RSS

Canone RAI

08 Mag

Stasera trovo nella buca delle lettere un curioso bollettino postale rosso. Nessuna lettera, nessuna busta. Solo il bollettino, per così dire “nudo”.

È il bollettino per iniziare un nuovo abbonamento alla televisione, gentilmente precompilato a penna con i miei dati. Il periodo di abbonamento va da maggio a dicembre. C’è già anche scritto l’importo, 77,51 euro.

Ora, va bene che sono rincoglionito, ma mi ricordo perfettamente di aver compilato e pagato un bollettino uguale-uguale a gennaio. Il problema è ricordarsi dove hai messo la ricevuta. Lo dico sempre che devo fare ordine nei documenti!

Niente paura. Ci mettiamo il cappello da Indiana Jones e partiamo a fare il giro dei raccoglitori. Incurante della polvere e delle macerie, non ottengo risultati per un buon quarto d’ora. Poi infine al fondo di un cassetto maledetto… pof! Eccola! Pagato il 28 gennaio, 112 euro.

Entra in azione la squadra CSI, incrociando i dati dell’estratto conto c’è pure la conferma che ho pagato col bancomat.

Non riesco ad immaginare cosa possa voler dire tutto ciò, se non altro che alla Posta hanno fatto un gran casino. Chi si è preso la briga di ricopiare i miei dati? Che fine ha fatto il bollettino di gennaio? Qui ci vuole Roberto Giacobbo e un bel servizio di Voyager!

Ma di sicuro non perdo tempo ad andare chiedere cosa si sono fumati. Missione compiuta!

La cosa bella di oggi: una lieve sensazione di poter imparare a gestire la mia esistenza.

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 8 maggio 2012 in A casa, La cosa bella di oggi

 

Tag: , , , , ,

2 risposte a “Canone RAI

  1. Giio

    9 maggio 2012 at 21:42

    Forse lo fanno come prassi, so che arrivano bollettini anche a chi paga, non mi chiedere il perchè.
    Un pò d’ordine ci vuole: prendi un bel raccoglitore e scrivi in ogni spazio una parola diversa: “metano, luce, acqua, canone, spazzatura, ecc.”, così avrai tutto sotto controllo.

    Bella la tua cosa bella, poi mi dirai come fai 😀

     
    • zuben71

      9 maggio 2012 at 22:36

      Ho detto “sensazione”! Mica che ci riesco davvero 🙂

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: