RSS

Questa notte ha un’ora in più

26 Ott

clessidraIl tempo è principalmente illusione. Il tentativo di descrivere, di definire e quindi circoscrivere qualcosa che non ha bisogno di essere definito: per il semplice motivo che esiste a prescindere. È connaturato nell’esistenza delle cose e anche dove non esiste nulla è presente lo stesso (solo che non c’è nessuno ad accorgersene).

Noi invece abbiamo particolare occasione di accorgercene almeno due volte all’anno, a causa dell’ora legale, e tutte le volte che per lavoro o per piacere ci confrontiamo con il cambio di fuso orario.

Ancorché sia in fin dei conti illusione, teniamo invece in grande conto l’uso che se ne fa. Non è scritto da nessuna parte che del tempo debba essere fatto buon uso, ma come tutte le risorse limitate il suo utilizzo poco accorto predispone alla percezione di un senso di colpa.

Dei desideri che ci vengono dati, solo alcuni sono realizzabili. Spendiamo tempo dietro ad essi e speriamo che sia bene impiegato, mentre l’unica speranza sensata sarebbe quella di non confondere noi stessi con la realizzazione di questi desideri.

Tutto questo per dire che poteva essere un’ora in più di tepore, un’ora in più di conforto e invece sarà solo un’ora in più che mi separa da domani.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 26 ottobre 2014 in .

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: