RSS

Gravity

18 Ott
clic per la scheda IMDb

clic per la scheda IMDb

Visto!

Un film spettacolare sin dalle sequenze iniziali, con i panorami della Terra vista dall’orbita dello Shuttle. Già solo questo mi farebbe propendere per un giudizio positivo.

Guardare quanto siamo piccoli e quanto meraviglioso sia il nostro pianeta merita sempre, specialmente in questo periodo di problemi economici, di migranti disperati, di politica incapace.

La storia è molto avventurosa e Sandra Bullock (pur con qualche anno di troppo sulle spalle) tiene bene la scena, sostenuta dal baldo George Clooney.

Ho apprezzato molto l’accuratezza scientifica con la quale vengono rappresentati i vari veicoli spaziali come lo Shuttle (ormai in pensione), la Stazione Spaziale Internazionale, le capsule Soyuz per le evacuazioni di emergenza.

Se vi appassiona un minimo la materia aerospaziale, non perdetelo.

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 18 ottobre 2013 in Al cinema, Film

 

Tag: , , , ,

Una risposta a “Gravity

  1. Frou Svedese

    31 ottobre 2013 at 22:47

    Visto anch’io, stasera! Tra l’altro era in 3D e nonostante il mio scetticismo iniziale devo dire che ci sono alcuni momenti in cui è davvero entusiasmante, con tutti quei detriti!
    Concordo su Sandra Bullock che va be’, non è la mia preferita e non lo è diventata dopo questo film.
    La bella notizia è che pedalare per 15 minuti sotto l’acqua battente mi è sembrato tutto sommato un modo piuttosto ragionevole per tornare a casa!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: