RSS

Sciroppo contro i rimpianti

23 Lug

A meno che tu non abbia fatto volontariamente del male a qualcuno, eviterei di parlare di errore.

Se adesso ti sembra di aver fatto un errore, dipende dal fatto che adesso hai delle informazioni che prima non avevi.

Hai fatto una scelta in base alle informazioni che avevi ed alle sensazioni che provavi, ed hai scelto ciò che ritenevi più giusto.

Se le informazioni che hai ricevuto non erano corrette, non è colpa tua. Forse potevi verificarle meglio, ma questo è soggetto all’esperienza.

Può darsi che tu non abbia dato il giusto peso alle informazioni che avevi, ma questo dipende sempre da ciò che hai vissuto.

Quello che si può fare, quello che è tuo preciso dovere fare, non domani ma adesso, è prendere la situazione in mano.

Restando nel presente, perché occuparsi delle proprie vicende è l’unico modo per essere liberi.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 23 luglio 2013 in Prodotti immaginari, Riflessioni

 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: