RSS

Stasera nulla gira per il verso giusto

30 Mag

Questa è una di quelle sere dove niente gira per il verso giusto.

Fa freddo in casa, ho il senso di vuoto dentro, mi scopro irritato persino dai gatti, che miagolano la loro lingua senza darmi la possibilità di capire. In realtà nemmeno gli altri giorni li capisco, il fatto che mi irritino significa soltanto che non sono in sintonia con loro.

Non sono in sintonia con niente mi pare. Questo è il vero problema.

Dove sia avvenuto il distacco non lo so. Questa mattina sembrava cominciata piuttosto bene, un po’ di sonno che faticava ad andarsene, ma colazione con latte ed Ovomaltina e la torta che ho fatto l’altro giorno.

Parentesi. Ho scoperto che posso non comprare le malefiche merendine, se ad inizio settimana mi faccio una torta. La colazione è assicurata ed evito di portarmi dolci in ufficio. Per i più curiosi la torta è molto semplice, farina, zucchero, latte e uova. Ho in mente di provare delle varianti, ma ci devo pensare. Chiusa parentesi.

La mattina, si diceva, è cominciata bene: colazione, garage, macchina, sole, occhiali da sole e via. Il lavoro in ufficio è stato noioso, è vero. Molto meglio scambiare messaggi con gli amici fra una pausa caffè e l’altra. Ecco, forse è questo che mi scombina. L’essere in un luogo fisico e in un altro virtuale. Comunque freddo in ufficio, freddo a casa, l’unica consolazione è il piumone sotto al quale fra poco mi vado a rifugiare.

Voglia di fare mille cose e nessuna. Ho cominciato nell’ordine ad ascoltare musica, mi sono ritrovato a guardare un film, a cambiare film perché il precedente non si vedeva bene, ad interrompere il film e riprendere la musica, guardare un intervista sul web, sfogliare facebook, sfogliare spotify ed infine scrivere questo post.

Oh. A tratti un’insana voglia di distruggere, di rompere oggetti. Come per dimostrare che almeno su qualcosa posso avere la meglio.

Voglia di essere altrove, voglia di avere scelta.

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 30 maggio 2013 in Su di me

 

Tag: , , , , , ,

Una risposta a “Stasera nulla gira per il verso giusto

  1. deconstructingaria

    31 maggio 2013 at 23:17

    Ecco, forse è questo che mi scombina. L’essere in un luogo fisico e in un altro virtuale. Comunque freddo in ufficio, freddo a casa, l’unica consolazione è il piumone sotto al quale fra poco mi vado a rifugiare.

    Voglia di fare mille cose e nessuna. Ho cominciato nell’ordine ad ascoltare musica, mi sono ritrovato a guardare un film, a cambiare film perché il precedente non si vedeva bene, ad interrompere il film e riprendere la musica, guardare un intervista sul web, sfogliare facebook, sfogliare spotify ed infine scrivere questo post.

    Oh. A tratti un’insana voglia di distruggere, di rompere oggetti. Come per dimostrare che almeno su qualcosa posso avere la meglio.

    Voglia di essere altrove, voglia di avere scelta.

    …quoto tutto tutto con 24 ore di ritardo e risoarmiandomi di scriverne un post.

    buonanotte

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: