RSS

Un anno di cinema!

05 Gen

salacinemaOgni tanto almeno un proponimento riesco a portarlo a termine. Più o meno un anno fa mi ero proposto di tenere traccia di tutti i film visti nell’anno e posso dire di esserci riuscito!

La lista:

  • Miracolo a Le Havre
  • Sherlock Holmes – Gioco di ombre
  • J. Edgar
  • The Help
  • Le idi di marzo
  • Moneyball
  • Quasi amici
  • Cesare deve morire
  • Pollo alle prugne
  • Diaz: Don’t clean up this blood
  • The Avengers
  • Men in Black 3
  • Margin Call
  • The Amazing Spider-man
  • La Leggenda Del Cacciatore Di Vampiri
  • Cena Fra Amici
  • Il cavaliere oscuro – Il ritorno
  • Singolarità di una ragazza bionda
  • Prometheus
  • Il rosso e il blu
  • Ribelle – The Brave
  • Tutti i santi giorni
  • Il comandante e la cicogna
  • Amour
  • Reality
  • Il matrimonio che vorrei
  • Paris – Manhattan
  • Una famiglia perfetta

Per visualizzare tutti i post, cliccate su questo link

https://zubenelgenubi71.wordpress.com/category/al-cinema/

In totale sono 28, una media di due al mese circa. Dal punto di vista economico, considerato un prezzo di 6,50 – 7 euro per film viene fuori una cifra fra i 180 e i 200 euro circa: mica male.

Però c’è un però: a Torino si può fare la tessera Aiace (ed io da qualche anno la faccio sempre), per cui mediamente ogni biglietto viene a costare 5 euro. Da menzionare in questo contesto il cinema-teatro Alfieri, dove il biglietto è scandalosamente agevolato a 2,50 euro.

E quindi, sommando il costo della tessera di 13 euro, il mio contributo all’industria cinematografica si aggira intorno ai 150 euro.

Abbandonando il vile lato monetario, c’è il lato emotivo: non farò distinzione fra belli e brutti perché è soggettivo, ma fra i “molto piaciuti” voglio mettere “The Help” con Emma Stone, “Moneyball” con Brad Pitt, “Quasi amici” e “Tutti i santi giorni”. Fra i meno piaciuti invece ci mettiamo sicuramente “Miracolo a Le Havre” e “Amour”. Direttamente nel cestino invece finisce “Singolarità di una ragazza bionda”, se ci ripenso mi viene ancora il nervoso… come si fa a fare un film così inutile?!

Notavo poi che un quarto dei film che ho visto è di produzione italiana e fra i “piaciuti” in generale occupano dei buoni posti. Non può essere che un buon segno!

E voi? Quanto spesso andate al cinema?

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 5 gennaio 2013 in Blogosfera, Film

 

Tag: ,

Una risposta a “Un anno di cinema!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: