RSS

Una famiglia perfetta

09 Dic
clic per la scheda IMDb

clic per la scheda IMDb

Visto!

Ancora una volta la scelta di un film italiano si rivela vincente! Mi fa veramente piacere, dopo tanti anni di film mediocri, scoprire che siamo capaci (ignobile attacco di campanilismo nazionalista) di far crescere buoni attori, buoni registi ed interpretare storie che emozionano.

A parziale smentita di tutto questo, occorre ricordare che il film è un remake di quest’altro film spagnolo del 1996, per cui non ci possiamo prendere il merito della storia.

E la storia è abbastanza semplice nei suoi presupposti: c’è questo tizio (Castellitto) che per Natale si affitta una compagnia di attori che gli facciano da famiglia. Dovendo andare a vedere il film è bene non sapere più di questo. Diciamo che il tizio non è completamente fuori di testa come in effetti potrebbe sembrare, il motivo per cui fa tutto questo poi si capisce ed insieme ad altri dettagli è il bello del film.

Il fatto che fingano i loro rapporti con il capofamiglia è quindi palese. Però ovviamente devono recitare anche i rapporti fra di loro, la madre con i figli, i fratelli fra di loro, lo zio con la zia e via dicendo. E questo non sempre è altrettanto palese, perché loro come compagnia si conoscono, hanno una loro storia, delle relazioni e tutto questo sfuma al cospetto della grande recita che stanno facendo, costringendoli a rendersi conto di ciò che più conta per loro.


Si medita.: +++--
Si sorride: +++++
Lacrimucce: ++---

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 9 dicembre 2012 in Al cinema, Film

 

3 risposte a “Una famiglia perfetta

  1. arcadiamix

    9 dicembre 2012 at 22:03

    insomma la vita in un copione… mi consigli di andare a vederlo???? :o) ciao e alla prox. ti spulcio se mi posso permettere il termine… mi piace come ti poni. Cat.

     
    • zubenELG

      9 dicembre 2012 at 22:53

      A me è piaciuto molto! Non conosco i tuoi gusti, ma da una lettura veloce al tuo blog potrebbe piacere anche a te… se vai fammi sapere se mi sono sbagliato 😉
      Uh, e spulcia tranquillamente, non c’è bisogno di dirlo.

       
      • arcadiamix

        9 dicembre 2012 at 23:07

        so solo che dove c’e’ Castellitto ci sto io… vedrò di farmi un cadeaux natalizio… ti ringrazio! spulcio volentieri.!!

         

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: