RSS

Gomme invernali

28 Ott

È arrivato anche quest’anno il momento di cambiare le gomme dell’auto e mettere i pneumatici invernali. Non sono un pilota di Formula 1, ma la differenza sulla tenuta di strada è sempre abbastanza evidente, specie se come stasera un acquazzone infradicia l’asfalto.

Loro non vedono l’ora, se ne stanno da sei mesi in un angolo del garage senza dire niente ma hanno una voglia matta di andare un po’ in giro, lo so. La sensazione è fantastica, specie nelle rotonde. Nessuna incertezza nella traiettoria, nessuno stridio, solo la macchina che va esattamente dove hai deciso di andare.

Mi piacerebbe molto poter montare su di me qualcosa di simile. Qualcosa che non mi faccia distrarre dalle cose importanti, che non mi faccia sbandare quando prendo una curva difficile, che mi permetta di seguire una traiettoria pulita. Perché anche se la méta non è ben definita, è sempre quel che succede nel mezzo che mi frega.

 

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 28 ottobre 2012 in Prodotti immaginari, Riflessioni

 

Tag: ,

3 risposte a “Gomme invernali

  1. keepmehere

    13 dicembre 2012 at 12:49

    chissà come, questo post me l’ero perso. ed è un peccato che nessuno abbia commentato, perchè è davvero bello. e hai ragione, la penso esattamente come te, le gomme invernali sono così rassicuranti che l’anno scorso non volevo più liberarmene e le ho tenute fino a maggio inoltrato finchè mio padre mi ha cristonato dietro qualcosa in emiliano stretto.
    e hai ragione anche sul resto, a volte quello che più mi piacerebbe, ti dirò, sarebbe vivermi la vita come sugli autoscontri, che prendi botte a non finire ti diverti come un matto e non ti fai male mai.

     
    • zubenELG

      13 dicembre 2012 at 22:30

      sissì, ci vorrebbe proprio un gigantesco paraurti dell’anima. però a volte mi viene il dubbio che il male che ti fai sia un necessario passaggio per trovare la giusta distanza fra le aspettative che ti fai e la realtà che ti circonda.

       
  2. Giio

    18 dicembre 2012 at 13:35

    Non sarebbe male avere delle ruote speciali che guidino la nostra anima e ci facciano prendere sempre la giusta direzione, ma non ci sono purtroppo.
    Buon martedì, ciaooo!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: