RSS

Scorpio

06 Ago

Come sempre dovrebbe accadere, le occasioni vanno colte nel momento in cui si presentano. Poco contano le parole di tutti i neo-filosofi dell’esistenza sul fatto che le occasioni vanno create, la legge dell’attrazione e queste menate qui (che peraltro fanno vendere un sacco di libri). Puoi passare una vita a cercare di creare occasioni, ma se gli eventi non combinano saranno sempre buchi nell’acqua. Non sono pessimista eh, dico solo che è meglio giocare le carte che si hanno, invece di cambiarle fiduciosi che ne arriveranno di migliori.

Fine della parte filosofeggiante del post.

Dicevamo che le occasioni vanno colte quando si presentano. Stasera, tornando a casa dall’ufficio (azione che fortunatamente smetterà di ripetersi fra poco) noto il cielo particolarmente azzurro. Un po’ di foschia confonde i colori delle colline e delle montagne sullo sfondo, ma suppongo che sia colpa del Sole ancora bello caldo. Il temporale di ieri ha avuto il suo effetto e c’è da aspettarsi che con il calare della sera l’aria si faccia più fresca e più limpida.

«Quasi quasi monto il telescopio.» pensavo.

Poi mi sono messo a fare le melanzane alla *** (devo ancora decidere il nome, se sono venute buone pubblico la ricetta) e tutto è passato nel dimenticatoio. Dopo cena e svariati lavaggi dopo, le mani odorano ancora di aglio. Mi metto un attimo fuori, seduto al buio e in silenzio e… l’aria è fresca e limpida proprio come mi aspettavo. Do un occhio al cielo e ricordando il giornale radio di stamattina mi metto a cercare Marte. Ma no, è troppo tardi. È quasi all’orizzonte e io non ho visuale verso Ovest. Poi mi viene in mente di andare nell’angolo buio del giardino, quello che ha vista verso Sud.

Surprise, surprise… c’è uno Scorpione che sembra in posa per me. Un breve combattimento fra me e la pigrizia (la macchina foto è da rimontare, la batteria sarà carica? e la scheda SD la trovo? il cavalletto chissà dov’è sepolto? scatto flessibile o posa lunga? posa lunga, non esageriamo).

Breve scelta della location, sistemazione del cavalletto, 20 secondi di posa et voilà!
Lo Scorpione è servito.

Lo Scorpione

Cliccando sull’immagine c’è la foto ad alta risoluzione.

Oh. Come? Sembra un’accozzaglia di puntini? Beh, si, in effetti potrebbe anche sembrare, per fortuna gli Arabi avevano molta fantasia! Ecco la versione “facilitata” (come i cruciverba!) per gli occhi meno allenati.

Scorpione for dummies 🙂

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 6 agosto 2012 in A casa, Riflessioni

 

Tag: , , , ,

Una risposta a “Scorpio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: